fbpx
logo-sito-b2c

Coronavirus, AlexArte di Noceto dona 5000 mascherine

Circa cinquemila mascherine per vari enti della provincia di Parma che ne hanno bisogno: a donarle è AlexArte, azienda di creazione gioielli con sede a Noceto che, vista l’impellente necessità di dispositivi di protezione individuale, ha deciso di mettersi a disposizione della comunità in un periodo di difficoltà come quello attuale, in piena  emergenza coronavirus.

Le mascherine sono state così distribuite: 850 al comune di Noceto; 400 per l’assistenza pubblica della Croce Verde di Noceto; 800 per l’assistenza pubblica della Croce Rossa di Parma; 450 al comune di Colorno; 400 per l’assistenza pubblica alla Croce Bianca di Busseto; 450 al Comune di Fontanellato; 400 al comune di Fornovo; 400 al comune di Fidenza presso l’ospedale di Vaio; 400 presso l’Istituto ospedaliero di Sospiro in provincia di Cremona; le restanti a privati che ogni giorno lavorano a contatto con il pubblico.

“Abbiamo deciso di mettere a disposizione queste mascherine perché, ora più che mai, tutti insieme, abbiamo la necessità e il bisogno di reagire – hanno dichiarato i titolari Alex Masarie e Adriana Ginghina -. La nostra Regione, la nostra Provincia e tutti i Comuni stanno fronteggiando al meglio l’emergenza, nonostante le immense difficoltà. Ecco perché è il momento giusto per far sentire la nostra vicinanza da privati alle Istituzioni: solo lavorando in sinergia al servizio della comunità possiamo vincere questa battaglia e  ritornare a una vita normale Speriamo di poter mettere in pratica altre azioni concrete a favore della comunità!”. Non sono mancati i ringraziamenti: “Un grazie a nome mio e della comunità. Un gesto che testimonia grande sensibilità e che in questo periodo assume un’importanza fondamentale, vista la necessità di questi presidi” si legge nella lettera di ringraziamento del sindaco di Noceto Fabio Fecci.

Allo stesso modo il sindaco di Fornovo di Taro Michela Zanetti ha ringraziato pubblicamente gli imprenditori sulla pagina Facebook del Comune. Ecco poi le parole di Erion Begaj, presidente della Consulta Stranieri di Parma: “In qualità di presidente della Consulta ringrazio Alex Masarie e Adriana Ginghina, che hanno sostenuto per intero il costo dell’acquisto del materiale. Questo gesto, che proviene dagli imprenditori di origine straniera residenti a Parma, ci commuove e ci fa ben sperare che con questa gara di solidarietà alla fine riusciremmo a vincere sconfiggendo questo male”“

Potrebbe interessarti: http://www.parmatoday.it/attualita/coronavirus-alexarte-di-noceto-dona-5000-mascherine.html

Ti piace quest'articolo? Condividilo con altri a qui possa interesare

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Linked in
Condividi su Pinterest
Alexarte

Alexarte

Facci sapere la tua opinione

1 thought on “Coronavirus, AlexArte di Noceto dona 5000 mascherine

  1. Un commentatore di WordPress

    Ciao, questo è un commento.
    Per iniziare a moderare, modificare ed eliminare commenti, visita la schermata commenti nella bacheca.
    Gli avatar di chi lascia un commento sono forniti da Gravatar.

I commenti sono chiusi.

Menu

Carrello della spesa

Save Cancella

Add A Coupon

Enter coupon code here

Save

Cancella

Previsione di spedizione

Calculate Shipping

Cancella